Sostegno Individuale Domiciliare (SID)

Il servizio di Sostegno Individuale Domiciliare costituisce una risorsa del Dipartimento di Salute Mentale (DSM) dedicata al trattamento di persone con disturbi psichici che necessitano di interventi terapeutico-riabilitativi e di supporto sociosanitario. La finalità del servizio è favorire la continuità di vita dell‘utente nel proprio contesto domestico evitando l’inserimento in ambiti istituzionalizzanti e potendo garantire ad ognuno, secondo le specifiche necessità, l’accesso alle diverse risorse territoriali.
Il SID ha l’obiettivo di garantire un percorso di supporto alla persona che possa agire sia sul versante sanitario – con la partecipazione responsabile alla cura – sia su quello socio-educativo sostenendo il soggetto nella realizzazione di una graduale autonomia del proprio progetto di vita.
Zenith gestisce il servizio in regime d’appalto con Asl Città di Torino nei territori Nord-Est e Nord-Ovest della città di Torino.

Aiutaci a prenderci cura di chi è più fragile!

Con il tuo contributo ci aiuterai a prenderci cura di persone sofferenti di disagio psichico, disabili e anziani.

Sostegno Individuale Domiciliare (SID)

Il servizio di Sostegno Individuale Domiciliare costituisce una risorsa del Dipartimento di Salute Mentale (DSM) dedicata al trattamento di persone con disturbi psichici che necessitano di interventi terapeutico-riabilitativi e di supporto sociosanitario. La finalità del servizio è favorire la continuità di vita dell‘utente nel proprio contesto domestico evitando l’inserimento in ambiti istituzionalizzanti e potendo garantire ad ognuno, secondo le specifiche necessità, l’accesso alle diverse risorse territoriali.
Il SID ha l’obiettivo di garantire un percorso di supporto alla persona che possa agire sia sul versante sanitario – con la partecipazione responsabile alla cura – sia su quello socio-educativo sostenendo il soggetto nella realizzazione di una graduale autonomia del proprio progetto di vita.
Zenith gestisce il servizio in regime d’appalto con Asl Città di Torino nei territori Nord-Est e Nord-Ovest della città di Torino.

Obiettivi

Il modello della domiciliarità permette il minor ricorso a servizi residenziali e consente agli utenti di vivere nel contesto sociale di appartenenza, mantenendo o conquistando i propri diritti di cittadinanza attiva e responsabile.

Obiettivi

Il modello della domiciliarità permette il minor ricorso a servizi residenziali e consente agli utenti di vivere nel contesto sociale di appartenenza, mantenendo o conquistando i propri diritti di cittadinanza attiva e responsabile.

Il lavoro con gli utenti

I servizi domiciliari – attraverso l’impiego di educatori e operatori socio sanitari (OSS) – si occupano di organizzare percorsi di aiuto riguardanti la quotidianità nella sua complessità (disbrigo di pratiche burocratiche, accompagnamenti a visite mediche, cura dell’igiene personale e della casa, contatto e frequentazione dei Centri Territoriali Diurni e delle altre risorse del territorio, socializzazione e problemi relazionali).

Il lavoro con gli utenti

I servizi domiciliari – attraverso l’impiego di educatori e operatori socio sanitari (OSS) – si occupano di organizzare percorsi di aiuto riguardanti la quotidianità nella sua complessità (disbrigo di pratiche burocratiche, accompagnamenti a visite mediche, cura dell’igiene personale e della casa, contatto e frequentazione dei Centri Territoriali Diurni e delle altre risorse del territorio, socializzazione e problemi relazionali).

Aiutaci a prenderci cura di chi è più fragile!

Con il tuo contributo ci aiuterai a prenderci cura di persone sofferenti di disagio psichico, disabili e anziani.

La carta del servizio

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca